I vigneti

7

I vigneti presenti sul conoide di Faedo sono esposti prevalentemente a ovest e si innalzano dal fondovalle (210 m. slm) sino a 700 m. slm con un pendio relativamente costante (15-20% di pendenza).

L’Azienda agricola Sandri Arcangelo possiede circa 3 Ha di vigneto, posti a diverse quote sul conoide di Faedo; le diverse tipologie di suoli permettono di coltivare sia vitigni a bacca rossa sia a bacca bianca.
Nella parte bassa del conoide, a circa 350 metri, vengono coltivate le uve Traminer, Chardonnay, Schiava e Lagrein. Questa zona di Faedo risulta dal punto di vista climatico la più calda e dal punto di vista pedologico quella con il maggior contenuto in argilla, tutte caratteristiche ideali sia per la produzione di vini rossi che di vini bianchi molto strutturati.
Sui terreni ubicati nella parte alta del conoide, a circa 600m slm, trova la sua ideale collocazione il Müller Thurgau; sono soprattutto le coltivazioni ad altitudini elevate e la conseguente lenta maturazione dei grappoli che conferiscono alle uve le tipiche caratteristiche aromatiche.